Mollo tutto e me ne vado a… Tenerife

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro L’Abbate, ma tutti mi chiamano Alex (o Axel, in un altro momento magari vi spiegherò il perché), e sono l’autore del blog e del podcast “Mollo tutto e vado alle Canarie” o meglio a Tenerife. Sono pugliese, per l’esattezza di Polignano a Mare, in provincia di Bari, classe 1983, di professione sono conduttore radiofonico, ho lavorato per molte importanti radio italiane e ormai da molti anni vivo all’estero, in Spagna, alle Isole Canarie, nell’isola di Tenerife, dove nel 2016 ho aperto una emittente radiofonica tutta mia, che si chiama Radio Axel24. Grazie al modo diretto di fare informazione ed intrattenimento, la mia radio è diventata un vero e proprio punto di riferimento per gli oltre 40.000 italiani che vivono a Tenerife, e i quasi 350.000 nostri connazionali che vivono in tutta la Spagna.

Alex L'Abbate
Alex L’Abbate

Il Viaggio

Il mio viaggio in realtà è iniziato molto lontano, era il 2008 ed ero assolutamente scontento dell’Italia, iniziavo a sentire una vera e propria allergia per il “bla bla bla”, ossia per il continuo parlare di “si potrebbe fare questo, si dovrebbe fare quest’altro, bla bla bla…”. Ho finito per odiare il troppo parlare senza mai giungere ai fatti che si faceva in tutti gli ambienti imprenditoriali italiani. Io sono sempre stato una persona pratica: ho un’idea, la realizzo. That’s it! Niente di più, niente di meno. Ed infatti ho notato che all’estero era pieno di persone come me, entusiaste, disposte a rischiare per un bel progetto, per una idea innovativa me soprattutto, diciamocelo chiaro, perché fuori dall’Italia, non hai uno stato che ti perseguita o che ti tartassa. Ho viaggiato tanto, ho imparato tanto, ho sofferto la nostalgia di casa e della famiglia, ma ho incontrato anche persone geniali e fantastiche, che mi hanno insegnato cosa sia davvero la professionalità. Per 4 anni ho vissuto in Egitto, a Sharm el Sheikh, posto bellissimo, ma poi nel 2011 è arrivata la primavera araba, il terrorismo e l’instabilità economica, quindi mi sono spostato a Mallorca, alle Baleari, poi un contratto radiofonico importante mi ha fatto rientrare a Roma per alcuni anni ma nel 2014 il destino mi ha fatto arrivare un’opportunità di lavoro alle Canarie.

Cosa ho trovato alle Canarie al punto da indurmi a rimanerci?

Opportunità di lavoro!
Meno Tasse!
Libertà d’impresa!
Una vita in infradito tutto l’anno!

 

Ho pensato che la mia personale esperienza unita alle conoscenze e alla rete di contatti tra autorità, sindaci e politici, enti e amministrazioni, professionisti ed imprenditori, che ho maturato grazie al mio lavoro, costituisse un tesoretto utile a chi, come me, volesse mettersi lo zaino in spalla e cercare la sua strada fuori dall’Italia, qui a alle Isole Canarie, dove poter iniziare una seconda vita, una seconda opportunità di successo personale e professionale. Per questo l’idea di creare questo blog e un podcast aggiornato ogni settimana attraverso il quale ricevere informazioni e consigli utili, scoprendo poco a poco le Isole Canarie viste con gli occhi di chi ci vive tutto l’anno, ci lavora, ci manda i figli a scuola, fa impresa, ma anche si diverte e vive una vita serena e al sole tutto l’anno perché questo è

il posto dell’eterna primavera!

Al tuo servizio

Non pensavo che in Italia ci fossero tante persone o famiglie coraggiose e vogliose di mettersi in viaggio alla volta di un arcipelago di isole tropicali dove ricominciare da zero… anzi da Tenerife. Per questo, per poter aiutare professionalmente ed in maniera completa tutti, ho deciso di dedicare alcune ore della mia giornata, ovvero quando non sono in radio o non sono impegnato a fare il papà, ad aiutare professionisti, famiglie, nomadi digitali e chiunque voglia trasferirsi a Tenerife, a Gran Canaria o le altre Isole Canarie con un Webinar gratuito su “Come trasferirsi alle Canarie”, utile a chi vuole iniziare a pianificare la sua vita a Tenerife. Sentitevi liberi di iscrivervi al prossimo webinar gratuito dal formulario qui sotto.

Alex L’Abbate: Mollo tutto e vado alle Canarie!
Email: [email protected]
Whatsapp: +34 654 95 17 25